Privacy Policy

Fonte: https://automattic.com/privacy/

Politica sulla riservatezza

Questa è la nostra Informativa sulla privacy aggiornata che entrerà in vigore il 3 gennaio 2018.

La tua privacy è di fondamentale importanza per noi. In Automattic, abbiamo alcuni principi fondamentali:

  • Siamo attenti alle informazioni personali che ti chiediamo di fornire e alle informazioni personali che raccogliamo su di te attraverso l’operazione dei nostri servizi.
  • Conserviamo le informazioni personali solo finché abbiamo un motivo per mantenerle.
  • Miriamo a rendere il più semplice possibile per voi controllare quali informazioni sul vostro sito web sono condivise pubblicamente (o mantenute private), indicizzate dai motori di ricerca e eliminate in modo permanente.
  • Ti aiutiamo a proteggerti da richieste governative eccessive per le tue informazioni personali.
  • Miriamo alla piena trasparenza su come raccogliamo, usiamo e condividiamo le tue informazioni personali.

Di seguito è riportata la politica sulla privacy di Automattic Inc., che incorpora e chiarisce questi principi.

Chi siamo e cosa copre questa politica

Salve! Siamo la gente dietro una varietà di prodotti e servizi progettati per consentire a chiunque, dai blogger, ai fotografi, ai proprietari di piccole imprese e alle imprese, di costruire e gestire un sito Web da condividere con il mondo. La nostra missione è di democratizzare la pubblicazione. Crediamo nel potenziamento di Internet aperta con codice open source e siamo orgogliosi di affermare che la maggior parte del nostro lavoro è disponibile sotto licenza GPL. A differenza della maggior parte degli altri servizi, poiché il nostro codice GPL è pubblico, puoi effettivamente scaricare e dare un’occhiata a quel codice per vedere come funziona.

Questa Informativa sulla privacy si applica alle informazioni che raccogliamo su di te quando usi:

  • I nostri siti Web (compresi automattic.com, wordpress.com, vip.wordpress.com, jetpack.com, gravatar.com, intensedebate.com, vaultpress.com e akismet.com);
  • Le nostre applicazioni mobili (compresa l’app mobile WordPress per Android e iOS); e
  • Altri prodotti e servizi disponibili su o attraverso i nostri siti Web (inclusi i piani WordPress.com, WordPress.com VIP, Jetpack, Gravatar, il sistema di gestione dei commenti e i piani di Akismet).

In tutta la presente Informativa sulla privacy faremo riferimento collettivamente al nostro sito Web, alle applicazioni mobili e ad altri prodotti e servizi come “Servizi”.

Di seguito spieghiamo come raccogliamo, utilizziamo e condividiamo informazioni su di te, insieme alle scelte che hai rispetto a tali informazioni.

Si prega di notare che questa politica sulla privacy non si applica a nessuno dei nostri prodotti o servizi che hanno una politica sulla privacy separata.

In caso di domande sulla presente Informativa sulla privacy, non esitate a contattarci .

Informazioni che raccogliamo

Raccogliamo solo informazioni su di te se abbiamo una ragione per farlo, ad esempio per fornire i nostri Servizi, per comunicare con te o per migliorare i nostri Servizi.

Raccogliamo le informazioni in tre modi: se e quando ci fornite informazioni, automaticamente attraverso l’utilizzo dei nostri servizi e da fonti esterne. Andiamo oltre le informazioni che raccogliamo.

Informazioni fornite da noi

Probabilmente non è una sorpresa che raccogliamo informazioni che ci fornite. La quantità e il tipo di informazioni dipendono dal contesto e dal modo in cui utilizziamo le informazioni. Ecco alcuni esempi:

  • Informazioni di base sull’account: le chiediamo informazioni di base per l’impostazione dell’account. Ad esempio, richiediamo alle persone che si registrano per un account WordPress.com di fornire un nome utente e un indirizzo e-mail, e il gioco è fatto. Potresti fornirci ulteriori informazioni, come il tuo nome, ma non abbiamo bisogno di tali informazioni per creare il tuo account.
  • Informazioni sul profilo pubblico: se hai un account con noi, raccogliamo le informazioni che fornisci per il tuo profilo pubblico. Ad esempio, se hai un account WordPress.com, il tuo nome utente fa parte di quel profilo pubblico, insieme a qualsiasi altra informazione che inserisci nel tuo profilo pubblico. Il tuo profilo pubblico è proprio così, pubblico, quindi tieni questo a mente quando decidi quali informazioni vorresti includere.
  • Informazioni su transazioni e fatturazione: se acquisti qualcosa da noi, ad esempio un abbonamento a un piano WordPress.com, un tema premium o un dominio personalizzato, fornirai ulteriori dati personali e di pagamento necessari per elaborare la transazione e il tuo pagamento, come nome, dati della carta di credito e informazioni di contatto.
  • Informazioni sui contenuti: a seconda dei Servizi che utilizzi, puoi anche fornirci informazioni su di te nella bozza e nei contenuti pubblicati per il tuo sito web. Ad esempio, se scrivi un post sul blog che include informazioni biografiche su di te, avremo tali informazioni e così chiunque avrà accesso a Internet, se scegli di pubblicare pubblicamente il post. Questo potrebbe essere ovvio per te … ma non è per tutti!
  • Credenziali: a seconda dei Servizi che utilizzi, puoi fornirci le credenziali per il tuo sito web (come SSH, FTP e nome utente e password SFTP). Ad esempio, gli utenti Jetpack e VaultPress possono fornirci queste credenziali per utilizzare la nostra funzione di ripristino con un clic se c’è un problema con il loro sito o per consentirci di risolvere più rapidamente i problemi sul loro sito.
  • Comunicazioni con noi (Ciao!): Puoi anche fornirci informazioni quando rispondi a sondaggi, comunichi con i nostri ingegneri della felicità su una domanda di supporto o posta una domanda sul tuo sito nei nostri forum pubblici.

Informazioni che raccogliamo automaticamente

Raccogliamo anche alcune informazioni automaticamente:

  • Informazioni sul registro: come la maggior parte dei fornitori di servizi online, raccogliamo informazioni che i browser, i dispositivi mobili e i server in genere rendono disponibili, come il tipo di browser, l’indirizzo IP, gli identificatori di dispositivo univoci, la lingua preferita, il sito di riferimento, la data e l’ora di accesso , sistema operativo e informazioni sulla rete mobile.Raccogliamo informazioni di registro quando utilizzi i nostri Servizi, ad esempio quando crei o apporti modifiche al tuo sito Web su WordPress.com.
  • Informazioni sull’utilizzo: raccogliamo informazioni sull’utilizzo dei nostri servizi. Ad esempio, raccogliamo informazioni sulle azioni che gli amministratori e gli utenti del sito eseguono su un sito, in altre parole, chi ha fatto cosa, quando e a che cosa su un sito (ad es. [Nome utente WordPress] cancellato “[titolo del post ] “In [data / ora]). Raccogliamo anche informazioni su ciò che accade quando usi i nostri Servizi (ad esempio, visualizzazioni di pagina, ricerche di documenti di supporto su en.support.wordpress.com, clic sui pulsanti) insieme a informazioni sul tuo dispositivo (ad esempio, dimensioni dello schermo mobile, nome della rete cellulare e produttore del dispositivo mobile). Utilizziamo queste informazioni, ad esempio, per fornirti i nostri Servizi e per ottenere informazioni su come le persone utilizzano i nostri Servizi, in modo da poter migliorare i nostri Servizi.
  • Informazioni sulla posizione: potremmo determinare la posizione approssimativa del dispositivo dal tuo indirizzo IP.Raccogliamo e utilizziamo queste informazioni per, ad esempio, calcolare quante persone visitano i nostri Servizi da determinate aree geografiche. Potremmo anche raccogliere informazioni sulla tua posizione precisa tramite le nostre app mobili (quando, per esempio, pubblichi una fotografia con informazioni sulla posizione) se ci permetti di farlo attraverso le autorizzazioni del tuo sistema operativo per dispositivi mobili.
  • Informazioni memorizzate: possiamo accedere alle informazioni memorizzate sul tuo dispositivo mobile tramite la nostra app mobile. Accediamo a queste informazioni memorizzate tramite le autorizzazioni del sistema operativo del dispositivo. Ad esempio, se ci concedi il permesso di accedere alle foto sul rullino fotografico del tuo dispositivo mobile, i nostri Servizi possono accedere alle foto memorizzate sul tuo dispositivo quando carichi una foto davvero incredibile dell’alba sul tuo sito web.
  • Informazioni da cookie e altre tecnologie: un cookie è una stringa di informazioni che un sito Web memorizza sul computer di un visitatore e che il browser del visitatore fornisce al sito Web ogni volta che il visitatore torna. I tag Pixel (chiamati anche web beacon) sono piccoli blocchi di codice posizionati su siti Web ed e-mail. Automattic utilizza i cookie e altre tecnologie come i pixel tag per aiutarci a identificare e tracciare i visitatori, l’utilizzo e le preferenze di accesso per i nostri servizi, oltre a tracciare e comprendere l’efficacia delle campagne e-mail e a pubblicare annunci mirati. Per ulteriori informazioni sull’utilizzo dei cookie e di altre tecnologie per il tracciamento, incluso il modo in cui è possibile controllare l’utilizzo dei cookie, vedere qui per informazioni su WordPress.com e qui per informazioni su Jetpack.

Informazioni raccolte da altre fonti

Potremmo anche ottenere informazioni su di te da altre fonti. Ad esempio, se crei o accedi al tuo account WordPress.com tramite un altro servizio (come Google) o se colleghi il tuo sito web o account a un servizio di social media (come Twitter) tramite la nostra funzione Publicize , riceveremo informazioni da quel servizio (come il nome utente, le informazioni di base del profilo e l’elenco di amici) tramite le procedure di autorizzazione utilizzate da quel servizio. Le informazioni che riceviamo dipendono dai servizi che autorizzi e dalle opzioni disponibili.

Potremmo anche ottenere informazioni da servizi di terzi su persone che non sono ancora nostri utenti (… ma speriamo che lo siano!), Che potremmo utilizzare, ad esempio, per scopi di marketing e pubblicitari.

Come usiamo le informazioni

Utilizziamo le informazioni su di te come menzionato sopra e come segue:

  • Per fornire i nostri Servizi, ad esempio, per impostare e gestire il tuo account, ospitare il tuo sito web, eseguire il backup e ripristinare il tuo sito web, o addebitarti uno qualsiasi dei nostri servizi a pagamento;
  • Sviluppare ulteriormente i nostri servizi, ad esempio aggiungendo nuove funzionalità che riteniamo possano piacere ai nostri utenti o li aiuteranno a creare e gestire i loro siti web in modo più efficiente;
  • Monitorare e analizzare le tendenze e capire meglio come gli utenti interagiscono con i nostri Servizi, il che ci aiuta a migliorare i nostri Servizi e renderli più facili da usare;
  • Per monitorare e proteggere la sicurezza dei nostri Servizi, rilevare e prevenire transazioni fraudolente e altre attività illegali, combattere lo spam e proteggere i diritti e le proprietà di Automattic e di altri;
  • Per comunicare con voi su offerte e promozioni offerte da Automattic e altri, riteniamo che possano interessarvi, sollecitare il vostro feedback, o tenervi aggiornati su Automattic e sui nostri prodotti; e
  • Per personalizzare la tua esperienza utilizzando i nostri Servizi, fornire consigli sui contenuti e pubblicare annunci pubblicitari pertinenti.

Condividere informazioni

Come condividiamo le informazioni

Non vendiamo le informazioni personali private dei nostri utenti.

Condividiamo informazioni su di te nelle limitate circostanze indicate di seguito e con adeguate garanzie sulla tua privacy:

  • Controllate, dipendenti e appaltatori indipendenti : potremmo divulgare informazioni su di voi alle nostre sussidiarie, ai nostri dipendenti e alle persone che sono i nostri appaltatori indipendenti che hanno bisogno di conoscere le informazioni per aiutarci a fornire i nostri Servizi o elaborare le informazioni per nostro conto . Richiediamo alle nostre consociate, dipendenti e collaboratori esterni di seguire questa Informativa sulla privacy per informazioni personali che condividiamo con loro.
  • Fornitori di terze parti : possiamo condividere le informazioni su di te con i fornitori di terze parti che hanno bisogno di conoscere le informazioni su di te al fine di fornire i loro servizi a noi. Questo gruppo comprende i fornitori che ci aiutano a fornire i nostri Servizi (come i fornitori di servizi di pagamento che elaborano le informazioni relative alla carta di credito e debito) e quelli che ci aiutano a comprendere e migliorare i nostri Servizi (come i fornitori di analisi). Richiediamo ai venditori di accettare gli impegni sulla privacy al fine di condividere le informazioni con loro.
  • Come richiesto dalla legge: potremmo divulgare informazioni su di te in risposta a un mandato di comparizione, un’ingiunzione del tribunale o altra richiesta governativa. Per ulteriori informazioni su come rispondere alle richieste di informazioni sugli utenti di WordPress.com, consultare le nostre linee guida legali .
  • Per proteggere diritti e proprietà: Potremmo divulgare informazioni su di te quando riteniamo in buona fede che la divulgazione sia ragionevolmente necessaria per proteggere la proprietà oi diritti di Automattic, di terze parti o del pubblico in generale. Ad esempio, se crediamo in buona fede che esiste un imminente pericolo di morte o gravi lesioni fisiche, possiamo divulgare senza indugio le informazioni relative all’emergenza.
  • Trasferimento di affari : in relazione a qualsiasi fusione, vendita di beni aziendali o acquisizione di parte o parte della nostra attività da parte di un’altra società, o nell’improbabile caso in cui Automattic fallisca o entri in bancarotta, le informazioni dell’utente saranno probabilmente una sola delle attività trasferite o acquisite da una terza parte. Se uno qualsiasi di questi eventi dovesse accadere, questa Informativa sulla privacy continuerebbe ad applicarsi alle tue informazioni e la parte che riceve le tue informazioni potrebbe continuare a utilizzare le tue informazioni, ma solo in linea con la presente Informativa sulla privacy.
  • Con il tuo consenso: potremmo condividere e divulgare informazioni con il tuo consenso o verso la tua direzione. Ad esempio, potremmo condividere le tue informazioni con terze parti con le quali ci autorizzi a farlo, come i servizi di social media che ti collegano al tuo sito attraverso la nostra funzione Publicize.
  • Informazioni aggregate e deidentificate: possiamo condividere le informazioni che sono state aggregate o de-identificate ragionevolmente, in modo che le informazioni non potrebbero essere ragionevolmente utilizzate per identificarti. Ad esempio, potremmo pubblicare statistiche aggregate sull’uso dei nostri Servizi.
  • Altri proprietari di siti: se si dispone di un account WordPress.com e si lascia un commento su un sito che utilizza i nostri servizi (come un sito creato su WordPress.com o un sito che esegue Jetpack), il proprio indirizzo IP e l’indirizzo e-mail associato a WordPress l’account .com può essere condiviso con l’amministratore (s) del sito in cui hai lasciato il commento.
  • Richieste di assistenza pubblicate : e se ci invii una richiesta (ad esempio, tramite un’e-mail di supporto o uno dei nostri meccanismi di feedback), ci riserviamo il diritto di pubblicare tale richiesta per aiutarci a chiarire o rispondere alla tua richiesta o per aiutarci supporta altri utenti.

Informazioni condivise pubblicamente

Le informazioni che scegli di rendere pubbliche sono – hai indovinato – divulgate pubblicamente. Ciò significa, naturalmente, che informazioni come il tuo profilo pubblico, i tuoi post, altri contenuti che rendi pubblici sul tuo sito web e i tuoi “Mi piace” e commenti su altri siti Web che utilizzano i nostri Servizi, sono tutti disponibili per gli altri, e speriamo che tu ricevi molti punti di vista! Forniamo un flusso “Firehose” di dati pubblici (come post e commenti) dai siti che utilizzano i nostri Servizi per fornire tali dati agli abbonati Firehose, che possono visualizzare e analizzare il contenuto, ma non hanno il diritto di ripubblicarlo, pubblicamente . Le informazioni pubbliche possono anche essere indicizzate dai motori di ricerca o utilizzate da terze parti. Tieni presente tutto questo quando decidi cosa vorresti condividere.

Sicurezza

Sebbene nessun servizio online sia sicuro al 100%, lavoriamo molto duramente per proteggere le informazioni su di te da accessi non autorizzati, uso, alterazione o distruzione, e prendere misure ragionevoli per farlo. Per migliorare la sicurezza del tuo account, ti invitiamo ad abilitare le nostre impostazioni di sicurezza avanzate, come l’ autenticazione in due passaggi .

scelte

Hai diverse opzioni disponibili quando si tratta di informazioni su di te:

  • Limitare le informazioni fornite : se si dispone di un account presso di noi, è possibile scegliere di non fornire le informazioni sull’account opzionali, le informazioni sul profilo e i dati di transazione e di fatturazione. Tieni presente che se non fornisci queste informazioni, alcune funzionalità dei nostri Servizi, ad esempio temi premium a pagamento, potrebbero non essere accessibili.
  • Limitare l’accesso alle informazioni sul dispositivo mobile: il sistema operativo del dispositivo mobile dovrebbe fornire la possibilità di interrompere la nostra capacità di raccogliere informazioni archiviate o informazioni sulla posizione tramite le nostre app mobili. In tal caso, potresti non essere in grado di utilizzare alcune funzionalità (ad esempio l’aggiunta di una posizione a una foto, ad esempio).
  • Disattivazione delle comunicazioni elettroniche: è possibile che si esca dalla ricezione di messaggi promozionali da parte nostra. Segui semplicemente le istruzioni in quei messaggi. Se disattivi i messaggi promozionali, potremmo comunque inviarti altri messaggi, come quelli relativi al tuo account e alle note legali.
  • Imposta il browser per rifiutare i cookie: in questo momento, Automattic non risponde ai segnali di “non tracciare” su tutti i nostri servizi. Tuttavia, in genere è possibile scegliere di impostare il browser in modo da rimuovere o rifiutare i cookie del browser prima di utilizzare i siti Web di Automattic, con l’inconveniente che alcune funzionalità dei siti Web di Automattic potrebbero non funzionare correttamente senza l’ausilio di cookie.

Altre cose che dovresti sapere (continua a leggere!)

Trasferimento di informazioni

Automattic è un servizio mondiale. Accedendo o utilizzando i Servizi o fornendo in altro modo informazioni a noi, l’utente acconsente al trattamento, al trasferimento e alla conservazione di informazioni negli e negli Stati Uniti e in altri paesi, che potrebbero avere diritti e protezioni diversi da quelli nel proprio paese.

Servizi pubblicitari e di analisi forniti da altri

Le pubblicità che appaiono su uno qualsiasi dei nostri servizi possono essere fornite da reti pubblicitarie. Altre parti possono anche fornire servizi di analisi tramite i nostri Servizi. Questi fornitori di reti pubblicitarie e analisi possono impostare tecnologie di tracciamento (come i cookie) per raccogliere informazioni sull’utilizzo dei nostri Servizi e su altri siti Web e servizi online.Queste tecnologie consentono a queste terze parti di riconoscere il tuo dispositivo per compilare informazioni su di te o su altri utenti che utilizzano il tuo dispositivo. Queste informazioni consentono a noi e alle altre società, tra le altre cose, di analizzare e tracciare l’utilizzo, determinare la popolarità di determinati contenuti e pubblicare annunci che potrebbero essere più mirati ai tuoi interessi. Si prega di notare che questa Informativa sulla privacy copre solo la raccolta di informazioni da parte di Automattic e non copre la raccolta di informazioni da parte di inserzionisti terzi o fornitori di servizi di analisi.

Software di terze parti

Se desideri utilizzare software di terze parti come i plug-in con i nostri Servizi, tieni presente che quando interagisci con loro puoi fornire informazioni personali a tali terze parti. Non possediamo o controlliamo queste terze parti e abbiamo le loro regole sulla raccolta, l’uso e la condivisione delle informazioni. È necessario rivedere le proprie regole e politiche durante l’installazione e l’utilizzo di software di terze parti.

I nostri siti Web degli utenti

Se sei un visitatore di uno dei siti Web dei nostri utenti, ad esempio un sito WordPress ospitato da te che ha installato Jetpack, tieni presente che questa informativa sulla privacy non si applica a te in relazione a quel sito specifico. Elaboriamo le informazioni che i visitatori forniscono ai siti Web dei nostri utenti per conto dei nostri utenti e in conformità con i nostri accordi con gli utenti.Incoraggiamo i nostri utenti a pubblicare una politica sulla privacy che descriva accuratamente le loro pratiche in materia di raccolta, utilizzo e condivisione dei dati personali.

Un’altra cosa: questa politica è disponibile con licenza Creative Commons Sharealike

Abbiamo deciso di rendere questa politica sulla privacy disponibile sotto una licenza Creative Commons Sharealike . Sei più che benvenuto copiarlo, adattarlo e riutilizzarlo per il tuo uso personale. Assicurati solo di rivedere la lingua in modo che la tua politica rifletta le tue pratiche effettive. Inoltre, se usi la politica, apprezzeremmo un credito e il link ad Automattic da qualche parte sul tuo sito.

Modifiche all’informativa sulla privacy

Sebbene la maggior parte dei cambiamenti possa essere di secondaria importanza, Automattic può cambiare la sua politica sulla privacy di volta in volta. Automattic incoraggia i visitatori a controllare frequentemente questa pagina per eventuali modifiche alla sua politica sulla privacy. In caso di modifiche, ti informeremo modificando il registro delle modifiche di seguito e, in alcuni casi, potremmo fornire ulteriori informazioni (ad esempio aggiungere una dichiarazione alla nostra home page o inviarti una notifica tramite e-mail o dashboard). Se si dispone di un account WordPress.com, è necessario controllare anche la dashboard per gli avvisi relativi a tali modifiche. L’uso continuato dei Servizi dopo qualsiasi modifica alla presente Informativa sulla privacy costituirà il tuo consenso a tale modifica.

Registro delle modifiche

  • 3 gennaio 2018 : linguaggio rivisto e riorganizzato per semplificare la politica e chiarire le nostre pratiche .
  • 22 agosto 2017: aggiunta della sezione “Informazioni raccolte da altre fonti”.
  • 2 novembre 2016 : aggiunto che i commenti inviati come spam mancanti vengono mantenuti da Akismet per migliorare le prestazioni future.
  • 18 febbraio 2015: licenza Creative Commons aggiornata dalla 2.5 alla 4.0.
  • 18 settembre 2013: aggiunto che gli indirizzi email dei commentatori del blog vengono comunicati agli amministratori del blog in cui è stato lasciato il commento.
  • 1 febbraio 2011: chiarito il testo della citazione e aggiunto il paragrafo Trasferimenti aziendali
  • 3 gennaio 2011: aggiunta dell’ordinanza del tribunale e del chiarimento del mandato di comparizione
  • 1 luglio 2010: paragrafo rivisto sugli indirizzi IP per spiegare quando vengono raccolti e che gli IP dei commentatori sono visibili agli amministratori dei blog
  • 29 ottobre 2009: paragrafo Commenti aggiunti per spiegare la politica di archiviazione dei commenti di Akismet
  • 10 marzo 2009: paragrafo Annunci aggiunti per avvisare gli utenti che gli annunci di terze parti possono utilizzare i cookie.

politica sulla riservatezza

Questa è la nostra politica attuale, aggiornata il 22 agosto 2017.

La tua privacy è di fondamentale importanza per noi. In Automattic, abbiamo alcuni principi fondamentali:

  • Non ti chiediamo informazioni personali se non ne abbiamo veramente bisogno. (Non possiamo sopportare servizi che ti chiedono cose come il tuo sesso o livello di reddito senza una ragione apparente).
  • Non condividiamo le tue informazioni personali con nessuno se non per rispettare la legge, sviluppare i nostri prodotti o proteggere i nostri diritti.
  • Non memorizziamo informazioni personali sui nostri server se non richiesto per l’operazione in corso di uno dei nostri servizi.
  • Nei nostri prodotti di blog, miriamo a rendere il più semplice possibile il controllo di ciò che è visibile al pubblico, visto dai motori di ricerca, tenuto privato e eliminato in modo permanente.

Di seguito è riportata la nostra politica sulla privacy, che incorpora questi obiettivi. (Nota: abbiamo deciso di rendere questa politica sulla privacy disponibile sotto una licenza Share Commons di Creative Commons , il che significa che sei più che benvenuto a rubarlo e riutilizzarlo per il tuo uso. Assicurati di sostituire i riferimenti a noi con quelli a tu e apprezzeremmo un link a Automattic.com da qualche parte sul tuo sito. Abbiamo speso un sacco di soldi e tempo nel seguito, e le altre persone non dovrebbero aver bisogno di fare lo stesso.)

Se hai domande su come eliminare o correggere i tuoi dati personali, ti preghiamo di contattare il nostro team di supporto .

Automattic Inc. (” Automattic “) gestisce diversi siti Web tra cui automattic.com , wordpress.com , gravatar.com , intensedebate.com e akismet.com . È politica di Automattic rispettare la tua privacy in merito a qualsiasi informazione che possiamo raccogliere mentre gestiamo i nostri siti web.

Visitatori del sito web

Come la maggior parte degli operatori di siti Web, Automattic raccoglie informazioni di identificazione non personale del tipo che i browser Web e server in genere rendono disponibili, come il tipo di browser, la lingua preferita, il sito di riferimento e la data e l’ora di ogni richiesta di visitatore. Lo scopo di Automattic nella raccolta di informazioni di identificazione non personale è capire meglio come i visitatori di Automattic utilizzano il suo sito web. Di tanto in tanto, Automattic può rilasciare informazioni non identificative personali nell’aggregato, ad esempio, pubblicando un rapporto sulle tendenze nell’utilizzo del proprio sito web.

Automattic raccoglie anche informazioni potenzialmente identificative personali come indirizzi IP (Internet Protocol) per gli utenti registrati e per gli utenti che lasciano commenti sui blog di WordPress.com. Automattic comunica solo gli indirizzi IP registrati dell’utente e dei commentatori nelle stesse circostanze in cui utilizza e divulga le informazioni di identificazione personale come descritto di seguito, ad eccezione del fatto che gli indirizzi IP e gli indirizzi di posta elettronica del blog sono visibili e comunicati agli amministratori del blog in cui il commento era sinistra.

Raccolta di informazioni di identificazione personale

Alcuni visitatori dei siti Web di Automattic scelgono di interagire con Automattic in modi che richiedono che Automattic raccolga informazioni di identificazione personale. La quantità e il tipo di informazioni che raccoglie Automattic dipende dalla natura dell’interazione. Ad esempio, chiediamo ai visitatori che si iscrivono a un blog su WordPress.com di fornire un nome utente e un indirizzo email. Coloro che effettuano transazioni con Automattic – ad esempio acquistando l’accesso al servizio di prevenzione spam di commenti di Akismet, ad esempio – sono invitati a fornire ulteriori informazioni, incluse, se necessario, le informazioni personali e finanziarie necessarie per elaborare tali transazioni. In ogni caso, Automattic raccoglie tali informazioni solo nella misura necessaria o appropriata per soddisfare lo scopo dell’interazione del visitatore con Automattic. Automattic non divulga informazioni di identificazione personale diverse da quelle descritte di seguito. E i visitatori possono sempre rifiutarsi di fornire informazioni di identificazione personale, con l’avvertenza che potrebbe impedire loro di impegnarsi in determinate attività legate al sito web.

Statistiche aggregate

Automattic può raccogliere statistiche sul comportamento dei visitatori dei suoi siti web. Ad esempio, Automattic può monitorare i blog più popolari sul sito WordPress.com o utilizzare lo spam schermato dal servizio Akismet per aiutare a identificare lo spam.Automattic può visualizzare queste informazioni pubblicamente o fornirle ad altri. Tuttavia, Automattic non divulga informazioni di identificazione personale diverse da quelle descritte di seguito.

Informazioni raccolte da altre fonti

Con la tua autorizzazione, potremmo anche ottenere informazioni su di te da altre fonti. Ad esempio, se crei o accedi al tuo account WordPress.com attraverso un servizio di social media (come Google) o se colleghi il tuo sito web o account a un servizio di social media attraverso la nostra funzione Publicize , riceveremo informazioni da tale servizio (ad esempio come nome utente, informazioni di base del profilo e elenco di amici) tramite le procedure di autorizzazione utilizzate da quel servizio. Le informazioni che riceviamo dipendono dai servizi che autorizzi e dalle opzioni disponibili.

Protezione di alcune informazioni di identificazione personale

Automattic rivela informazioni potenzialmente identificative personali e identificative personali solo a quelle dei suoi dipendenti, appaltatori e organizzazioni affiliate che (i) necessitano di conoscere tali informazioni per elaborarle per conto di Automattic o per fornire servizi disponibili sui siti Web di Automattic, e ( ii) che hanno accettato di non rivelarlo ad altri. Alcuni di questi dipendenti, appaltatori e organizzazioni affiliate possono trovarsi al di fuori del proprio paese di origine; utilizzando i siti Web di Automattic, acconsenti al trasferimento di tali informazioni a loro. Automattic non affitterà né venderà potenzialmente identificativi personali e informazioni identificative personali a nessuno. A parte i suoi dipendenti, appaltatori e organizzazioni affiliate, come descritto sopra, Automattic rivela informazioni potenzialmente personali di identificazione personale e identificative solo in risposta a una citazione, un ordine del tribunale o altra richiesta governativa, o quando Automattic crede in buona fede che la divulgazione è ragionevolmente necessario per proteggere la proprietà oi diritti di Automattic, di terzi o del pubblico in generale. Se sei un utente registrato di un sito Web Automattic e hai fornito il tuo indirizzo email, Automattic potrebbe occasionalmente inviarti un’email per informarti sulle nuove funzionalità, sollecitare il tuo feedback o semplicemente aggiornarti su ciò che sta succedendo con Automattic e il nostro prodotti. Utilizziamo principalmente i nostri vari blog di prodotti per comunicare questo tipo di informazioni, quindi prevediamo di mantenere questo tipo di email al minimo. Se ci invii una richiesta (ad esempio tramite un’e-mail di supporto o tramite uno dei nostri meccanismi di feedback), ci riserviamo il diritto di pubblicarla per aiutarci a chiarire o rispondere alla tua richiesta o per aiutarci a supportare altri utenti. Automattic prende tutte le misure ragionevolmente necessarie per proteggere contro l’accesso non autorizzato, l’uso, l’alterazione o la distruzione di informazioni potenzialmente identificative personali e di identificazione personale.

Biscotti – Cookies

Un cookie è una stringa di informazioni che un sito Web memorizza sul computer di un visitatore e che il browser del visitatore fornisce al sito Web ogni volta che il visitatore torna. Automattic utilizza i cookie per aiutare Automattic a identificare e tracciare i visitatori, il loro utilizzo del sito Web Automattic e le preferenze di accesso al proprio sito Web. I visitatori di Automattic che non desiderano che i cookie vengano inseriti nei propri computer devono impostare il browser in modo che rifiuti i cookie prima di utilizzare i siti Web di Automattic, con l’inconveniente che alcune funzionalità dei siti Web di Automattic potrebbero non funzionare correttamente senza l’ausilio dei cookie.

Trasferimenti aziendali

Se Automattic, o sostanzialmente tutte le sue attività, sono state acquisite, o nel caso improbabile in cui Automattic cessi la sua attività o entri in bancarotta, le informazioni dell’utente sarebbero una delle risorse trasferite o acquisite da una terza parte.L’utente riconosce che tali trasferimenti possono verificarsi e che qualsiasi acquirente di Automattic può continuare a utilizzare le informazioni personali come stabilito in questa politica.

Annunci

Gli annunci pubblicati su uno qualsiasi dei nostri siti Web possono essere consegnati agli utenti dai partner pubblicitari, che possono impostare i cookie. Questi cookie consentono all’ad server di riconoscere il tuo computer ogni volta che ti inviano un annuncio online per compilare informazioni su di te o su altri utenti che utilizzano il tuo computer. Queste informazioni consentono alle reti pubblicitarie, tra le altre cose, di pubblicare annunci pubblicitari mirati che ritengono che siano di maggiore interesse per te. La presente Informativa sulla privacy copre l’utilizzo dei cookie da parte di Automattic e non copre l’utilizzo dei cookie da parte di alcun inserzionista.

Commenti

I commenti e gli altri contenuti inviati al nostro servizio antispam di Akismet non vengono salvati sui nostri server a meno che non siano contrassegnati come falsi positivi o spam, nel qual caso li memorizziamo abbastanza a lungo da usarli per migliorare il servizio per evitare futuri falsi positivi e spam mancato.

Modifiche all’informativa sulla privacy

Sebbene la maggior parte delle modifiche possa essere di secondaria importanza, Automattic può modificare la sua Informativa sulla privacy di volta in volta, e ad esclusiva discrezione di Automattic. Automattic incoraggia i visitatori a controllare frequentemente questa pagina per eventuali modifiche alla sua politica sulla privacy. Se hai un account WordPress.com, dovresti anche controllare la dashboard del tuo blog per ricevere avvisi su queste modifiche. L’uso continuato di questo sito dopo qualsiasi modifica alla presente Informativa sulla privacy costituirà l’accettazione di tale modifica.

Registro delle modifiche:

  • 22 agosto 2017: aggiunta della sezione “Informazioni raccolte da altre fonti”.
  • 2 novembre 2016 : aggiunto che i commenti inviati come spam mancanti vengono mantenuti da Akismet per migliorare le prestazioni future.
  • 18 febbraio 2015: licenza Creative Commons aggiornata dalla 2.5 alla 4.0.
  • 18 settembre 2013: aggiunto che gli indirizzi email dei commentatori del blog vengono comunicati agli amministratori del blog in cui è stato lasciato il commento.
  • 1 febbraio 2011: chiarito il testo della citazione e aggiunto il paragrafo Trasferimenti aziendali.
  • 3 gennaio 2011: aggiunta dell’ordinanza del tribunale e del chiarimento del mandato di comparizione.
  • 1 luglio 2010: paragrafo rivisto sugli indirizzi IP per spiegare quando vengono raccolti e che gli IP dei commentatori sono visibili agli amministratori dei blog.
  • 29 ottobre 2009: paragrafo Commenti aggiunti per spiegare la politica di archiviazione dei commenti di Akismet.
  • 10 marzo 2009: paragrafo Annunci aggiunti per avvisare gli utenti che gli annunci di terze parti possono utilizzare i cookie.

P.S. Tutto il testo è tradotto con google traduttore che ringrazio .

Annunci